News

La variante di Agordo è stata da poco aperta al traffico, un’opera fondamentale per risolvere il problema di congestionamento del traffico nel centro del paese di Agordo.

Il secondo tratto di questa variante è formata da un viadotto di più di 200 m.l. di lunghezza, costituito da 5 campate di lunghezze variabili tra i 30 m.l. e i 50 m.l.. Le travi appoggiano su 4 pile in c.a. di altezza variabile compresa tra 15 m e 26 m.

 

Per l’esecuzione delle pile Casseforme Alsina spa ha fornito il sistema Rampante C-160 per le riprese in altezza, e il sistema Alsiply Muri unito ad angoli speciali per l’esecuzione degli angoli smussati previste dal progetto delle pile stesse.

Nella newsletter di Ottobre 2020 Alsina parla di noi!